Marianna Filandri ha conseguito il dottorato di ricerca in Sociologia applicata e metodologia della ricerca sociale presso l’Università di Milano Bicocca. Attualmente è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società. Tra i suoi principali interessi di ricerca rientrano le disuguaglianze sociali in particolare negli ambiti della casa, del lavoro e della transizione alla vita adulta.

Proprietà della casa e riproduzione delle disuguaglianze nella Legge di Stabilità per il 2016

Marianna Filandri e Emanuela Struffolino esaminano gli effetti sulla disuguaglianza delle misure sulla casa contenute nella Legge di Stabilità del 2016. Dopo aver ricordato che in Italia la proprietà della casa è molto diffusa e, quindi, ad essa non è sempre associato uno stato di elevata prosperità e benessere, le autrici mostrano come, estendendo alcune esenzioni ai proprietari, la legge di Stabilità riproduca un sistema di diseguaglianze basate sulla proprietà che condizionerà negativamente le opportunità di molte famiglie e dei loro figli.